Home People Zampieri Controllo dei processi

Insegnamento di Controllo dei Processi - a.a. 2009-2010

Corso di laurea in Ingegneria dell'Automazione



Programma

  • Modellistica per il controllo dei processi. Legge di conservazione di massa. Richiami di termodinamica.
  • Applicazione del principio di conservazione della massa e di energia: equazione di Bernoulli. Esempio: dinamica sei serbatoi. Trasformazioni termodinamiche a pressione e volume costanti. Capacita’ termica.  
  • Esempio: serbatoio con riscaldatore. Modello alle derivate parziali del riscaldatore.
  • Modellistica dei processi chimici. Introduzione alla cinetica chimica.
    Esempio: reazione enzimatica, modello di Michaelis Menten
  • Modello del reattore chimico CSRT.
  • Fisica del processo di distillazione: Legge di Roult e legge di Dalton. Equazioni di stato della colonna di distillazione. Punti di equilibrio e linearizzazione.
  • Stabilita’ interna e esterna di sistemi retroazionati.Caratteristiche dei sensori e attuatori: range, zero, max, distorsione e rumore. Controllo feedfoward e controllo in feedback. Internal model control (IMC). Controllo in cascata.

  • Wind-up nei controllori PID e realizzazioni anti wind-up.

  • Introduzione al controllo MIMO multi input-multi output. Matrice di trasferimento e risposta in frequenza. Controllo decentralizzato e Relative gain array. Singular value decomposition.Poli e zeri di una matrice di trasferimento e loro caratterizzazione nello spazio di stato. Precompensatore di disaccoppiamento.